Parquet, le nuove tendenze per il pavimento

La nostra selezione e i consigli sulla disposizione per non sbagliare

Disposizioni, colori e nuove texture. Il parquet rivive una seconda vita grazie alle ultime novità di design. Dai profili in ottone e bronzo, fino alle tinte effetto bruciato, il pavimento in legno diventa protagonista della casa.  Scopriamo insieme come scegliere il parquet e lo stile più adatto ai nostri spazi di casa.

Legno Nero

Texture grezze o posa a spina. l’effetto legno bruciato fa tendenza!

parquet nero e pareti chiare: un trend da tenere d’occhio.

Le pareti bianche e il parquet scuro rendono all’istante qualsiasi ambiente sofisticato, moderno e d’impatto. Il contrasto netto che si genera esalta gli arredi. Questa tipologia di rivestimento per il pavimento è consigliata per stanze e spazi molto ampi, con un metratura generosa l’effetto “WOW” sarà garantito!

LE DISPOSIZIONI

Spina Ungherese Noblesse

La disposizione a Spina di Pesce Ungherese Noblesse® è la nostra prima scelta per una casa lussuosa in perfetto stile americano, prevede liste di uguale larghezza e lunghezza. I lati corti possono essere tagliati a 45° o 60°.

Spina di Pesce

Questa disposizione prevede listelli di uguale larghezza e lunghezza, con taglio a 90° pronte per la posa.

Effettuata la posa, il parquet richiama in modo figurato la spina centrale di un pesce, prendendone quindi il nome.

Tolda di Nave

È il tipo di posa più in uso, si può effettuare sia con pavimenti massicci che prefiniti, con o senza incastro, anche di grande formato; adatta a qualsiasi tipo di ambiente e stile d’arredo.

Profili in Ottone

Delineano gli spazi, e definiscono gli ambienti in caso di pavimenti discontinui o di precise scelte di stile.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Leave a comment